Un occhio al passato..

Nel 1966 in un centro di ricerche della NASA è stato sviluppato un prodotto il “memory foam”. Questo materiale è creato da una matrice polimerica gassosa, una schiuma che ha una struttura solida a celle aperte (immaginate un alveare) . Questa struttura ha la particolarità ..una volta “schiacciata” , che quando viene “rilasciata” ritorna alla sua forma originalecuscino_memory

Questo materiale e’ consigliato per cani anziani con problemi di artrosi e per tutti gli amici a 4 zampe a cui piace stare comodi!

..oggi

Memory foam è stato successivamente utilizzato in campo medico. Un esempio è l’utilizzo nei casi in cui il paziente è  tenuto a giacere immobile a letto per un periodo di tempo prolungato.

Un sistema tradizionale crea una  pressione su alcune regioni del corpo diminuendo o fermando il flusso sanguigno alla regione, causando così piaghe da decubito o cancrena, il materasso Memory foam riduce la gravità dei sintomi aiuta ad attenuare la fibromialgia (dolore).